Questo sito utilizza esclusivamente cookies di tipo tecnico. Mancando qualsiasi attività di acquisizione di dati del visitatore, non sussiste obbligo né di acquisizione preventiva dell'assenso del visitatore né di notificazione all’Autorità Garante per il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 163 del D. Lgs. 196/2003 (“Codice della Privacy”) Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
HTML5
fondali (15).jpg

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Per politica dei miei Editori tutte le opere elencate in questa pagina sono "18+" o "16+".

Personalmente sono convinto che la maggior parte dei quattordicenni e la totalità dei sedicenni (specie le ragazze) già ne sanno molto di più di quello che scrivo io.



LA SAGA DELLE DONNE FERRARA

Non voglio, voglio, lo faccio

Nella Genova dei primi anni ’60 vivono Amina e Fabrizio, quasi 20 anni lui, 18 compiuti lei, fidanzati e minorenni per le leggi dell’epoca. Amina è vergine ma arde dal desiderio di concedersi a lui, che però non prende mai l’iniziativa. Orgogliosa di natura, aspetta che sia il ragazzo a fare il primo passo. Quando comincia a credere che Fabrizio non la desideri abbastanza, questi decide di rompere gli indugi e finalmente i due giovani fanno l’amore. La ragazza vorrebbe legarsi al suo amante per la vita; anch’egli lo desidera. I due avrebbero intenzione di sposarsi, ma la loro minore età e la probabile contrarietà della famiglia di lei lo impedisce. Seguendo i consigli di Elisa, disinibita compagna di classe e miglior amica di Amina, i due fidanzati progettano un piano per costringere i loro genitori a lasciarli sposare.

La professoressa di lettere


Fabrizio, Capitano dell'Esercito e recentemente divorziato dopo una decennale separazione, è attratto da Carlotta, la giovane e bella professoressa di lettere di sua figlia Federica. Carlotta prende a cuore la situazione della ragazzina senza madre. Ha perciò diversi incontri con Fabrizio, in uno dei quali si raccontano le rispettive vite ed i rispettivi dolori. Lei si scopre così innamorata del bel Capitano, ignorando che anche lui prova lo stesso sentimento. Fabrizio la invita a cena a casa sua. Complici il maltempo, la madre di lui, ma anche la ragazzina, viene convinta a rimanere per la notte. Le viene destinato il divanoletto nel salotto. Rimasta sola con l'uomo di cui si è innamorata, prende l'iniziativa di spogliarsi in sua presenza. Ineluttabilmente fanno l'amore e Carlotta realizza che i suoi sentimenti sono contraccambiati.

Ha così inizio la loro vita in comune, che risulterà estremamente piacevole, ma anche molto movimentata.

 

Federica


Federica, studentessa di lettere moderne all'Università di Genova, si sta per laureare. Vorrebbe fare l'insegnante come la matrigna che adora, ma il relatore della sua tesi la invoglia a dedicarsi al mestiere di giornalista. Per agevolarle l'accesso a quel mondo, un amico, il marchese De Ferrari, la presenta a Vittorio, redattore capo di un importante giornale locale. Lei vorrebbe aspettare la laurea, ma lui la convince a prendere subito confidenza con la redazione e iniziare la trafila per diventare pubblicista. Intanto si laurea a pieni voti. La matrigna è preoccupata per la figliastra, che a ventiquattro anni è ancora vergine e le consiglia di provvedere: Federica, che tiene la donna in grande considerazione, seduce proprio Vittorio, e poi va a vivere con lui. Un giornale concorrente le offre un trattamento economico migliore: lei cambia subito testata e amante. Giorgio, redattore capo del nuovo giornale, ha un vivaio di ragazze che fanno l'amore con lui: Federica si impunta, pretende di essere la sola, caccia personalmente una delle ragazze, di cui tempo dopo diverrà amica. Utilizzando spregiudicatamente il sesso, comincia l'arrampicata sociale: sposerà il marchese De Ferrari, che ha il triplo dei suoi anni, ma la storia non finisce lì.

Fulvia e le altre


Il clan delle donne Ferrara è perennemente in subbuglio. Dopo che Carlotta si è concessa a Fabrizio, con lui ha messo in cantiere Fulvia e lo ha sposato, sono venute al mondo altre quattro femmine: Fiamma e Francesca Romana detta Franci, gemelle, e Floriana, ultima nata della coppia, di poco preceduta da Fabiola, figlia di Federica e del marchese De Ferrari.

Contrariamente a quanto accaduto a Federica, vergine fino a quasi venticinque anni, Fulvia Fiamma e Franci si danno molto da fare con il sesso. Dopo una pa-rentesi di contenuto lesbico, si impegnano per liberarsi della verginità al più presto e ci riescono. Meno fortunata delle altre, Franci viene violentata dal suo ragazzo, ma con l'aiuto della madre e delle sorelle supera lo shock.

La vita di tutte loro, Federica compresa, è dedita alla ricerca di amanti di alta collocazione sociale: per garantirseli fanno spregiudicato ricorso al sesso, pur conservando una certa onestà nel mantenere la parola data. Per questo motivo contrattano con i loro amanti un certo grado di reciproca libertà, che consente loro di godersi temporanee relazioni sessuali extra senza provocare definitive rotture.

 

Scelte definitive

Sostieni le pubblicazioni indipendenti: compra questo libro su Lulu.

Fabiola, figlia di Federica e del marchese De Ferrari, viene mandata a trascorrere le vacanze dalla nonna, che vive con il marito e con l'ultima figlia Floriana, zia di Fabiola. La marchesina ha sedici anni, mentre la zia ne ha solo quindici. Ambedue vergini, la prima non ha maturato ancora una sessualità, mentre la seconda ha promesso di attendere i sedici anni prima di cominciare a scoprire la sua. Floriana frequenta una comitiva di ragazze e ragazzi, dove ha un fidanzato, Alberto, con cui intrattiene una relazione piuttosto platonica. Peraltro nel gruppo i rapporti sessuali, etero ed omo, sono all'ordine del giorno. Fabiola instaura prima una relazione con una ragazza lesbica, poi dona la sua verginità al ragazzo sessualmente più attivo e desiderato del gruppo. Pochi giorni dopo anche Floriana viola la promessa e si concede al suo fidanzato. Verso la fine delle vacanze zia e nipote hanno preso coscienza della loro sessualità, che però risulta in ambedue molto complessa e contraddittoria. Fabiola rientra a casa, decisa di soddisfare tutte le curiosità che gli ultimi avvenimenti hanno suscitato in lei, ma la via che intraprende, pur con il sostegno della madre, non è delle più facili.

 

LE STELLE DI ORIONE

Betelgeuse

Sostieni le pubblicazioni indipendenti: compra questo libro su Lulu.

Proiettato nella civiltà spaziale del ventiduesimo secolo, il romanzo racconta la storia di Mark, giovane Comandante dell'incrociatore spaziale C103. Sull'astronave pende la minaccia di distruzione ordita da un collega invidioso. Fortunatamente i superiori di Mark stanno all'erta e inviano in suo aiuto Clarissa, una donna ingegnere in grado di evitare il disastro. A bordo dell'incrociatore si trovano anche altre tre donne, imposte dal potere politico per "socializzare" gli uomini dell'equipaggio, in forza di un recente decreto che ha liberalizzato le attività sessuali. Fra Clarissa e Betelgeuse, una delle socializzatrici, scoppia una sorda rivalità per causa di Mark, che ha respinto la seconda e fa l'amore con la prima. Poiché le due donne sono protette rispettivamente dai militari e dai politici, il contrasto sfocia in un conflitto aperto fra i due poteri. Il giovane Comandante si trova così ad essere protagonista involontario dello scontro, che andrà ben oltre le intenzioni iniziali.

Bellatrix

Trent'anni dopo Betelgeuse.

In preprazione

La Cintura di Orione

Il seguito di Bellatrix.

In preprazione

 

STORIE DI DONNE

Escort


Eva Neri, studentessa universitaria, fa l'escort per vivere fuori sede e pagarsi gli studi. Decide di scegliere una tesi di laurea che affronti la condizione che condivide con molte altre studentesse. Andrea, un cliente, vorrebbe averla in esclusiva, come escort personale...

Sesso virtuale


Enrica, studentessa universitaria, arrotonda le entrate facendo la call girl per una compagnia di sesso virtuale telefonico. Il suo fidanzato non vorrebbe, ma poiché non è in grado di supportarla economicamente, è costretto ad abbozzare. Sotto lo pseudonimo di Leslie, riceve molte telefonate di vario genere, da giovani ragazzi con poco credito sulla scheda telefonica, ma soprattutto da uomini sposati in crisi matrimoniale. Pur sapendo di violare le norme sulla privacy, conserva per se stessa una copia della registrazione delle telefonate più intriganti. Alcune di queste, cambiati i nomi ed i luoghi, entrano in questo libro. Alla fine, però, Enrica abbraccia un mestiere più redditizio.

 

Millennial


Caterina, Kate per gli amici, è nata nel terzo millennio per poche ore. La sorella maggiore Costanza la porta ad una festa, durante la quale Kate ha le sue prime esperienze sessuali. Una di queste con Sergio, il fidanzato della sorella. Poi ha un rapporto con il capoufficio di Costanza.

Innamorarsi di una puttana


Corinna è una giovanissima prostituta italiana che batte in strada insieme con colleghe nigeriane ed albanesi, sotto la protezione di Giorgio, il suo primo amore e compagno di fuga da casa. Una notte la ragazza viene avvicinata da Anselmo, che si rivela un cliente molto speciale...

 

Quattro storie di donne

Sostieni le pubblicazioni indipendenti: compra questo libro su Lulu.

Raccolta di quattro romanzi brevi già pubblicati, ma in parte riveduti.

  • Escort
  • Sesso virtuale
  • Millennial
  • Innamorarsi di una puttana

 

DONNE NELLA STORIA

La Lupa


Velia è una ragazza etrusca bandita dalle sue terre perché adultera. Si rifugia in territorio falisco, dove viene sorpresa mentre ruba. Si concede a Lartos in pagamento del furto. Il giovane Falisco la induce a prostituirsi e le cambia il nome in Lupa.

Principessa


Nadina Ivanova è un'agente segreta dell'OGPU sovietica, incaricata di svelare i loschi traffici di Boris, un mafioso. Improvvisamente però il trafficante trova protezioni altolocate e la ragazza viene esonerata da quell'incarico. Disobbedisce però al suo capo ed agisce a modo suo.

 

Frieda Lang, spia del Reich


Frieda, giovane prostituta Amburghese, crede fermamente nel nazionalsocialismo. Accetta di fare l’agente segreto e giunge a meritare una croce di ferro. Alla fine della guerra torna ad Amburgo a fare il primo mestiere, ma la vita le riserva ancora altre sorprese.

 

DONNE IN MISSIONE

Nome di battaglia Gazzella

Il testo è lo stesso del romanzo in attesa di pubblicazione, solo la copertina è diversa.


Mariangela Mori, soldato professionista in missione in Afghanistan, rimane sola ed appiedata fra le montagne. Viene catturata da un gruppo di contractors, si innamora di Enrico, il loro capo, e non pensa più alla fuga. In una situazione di emergenza deve prendere una decisione.

Infermiera in missione


Francesca Romana è un’infermiera professionista, volontaria in missioni all’estero. Molto esperta nel suo mestiere, guida le colleghe meno anziane ed affronta tutti i problemi che si presentano. Durante una prima missione si trova coinvolta in una delicata situazione: comanda alle colleghe e risolve il problema. Nella successiva missione, dove politica e Diritto Internazionale si mescolano alle incombenze sanitarie, si complica il rapporto fra Governo legittimo e forze di opposizione. Dove le Autorità non riescono, agisce di testa sua. Con molta fortuna ed altrettanta incoscienza salva una bambina rapita, figlia di una Comandante di Brigata dell’Armata di Liberazione. In una successiva missione, trova l’uomo giusto per lei e cede finalmente al desiderio di procreare un figlio.

 

ALTRI ROMANZI PUBBLICATI

Amare una robot


Fabrizio ha acquistato Elisa, sexbottina di seconda generazione dotata di un’eccellente intelligenza artificiale e programmata quale ottima partner sessuale. Il produttore delle cyborg lo convince poi a testare sul campo Sabina, sexbottina prototipo di terza generazione.

Gabriella

Sostieni le pubblicazioni indipendenti: compra questo libro su Lulu.

Scura di pelle ma tricolore di passaporto, Gabriella, figlia di un Italiano e di un'Eritrea, è un incrocio fra Cassius Clay e Bruce Lee. Body guard disoccupata, accetta il lavoro di buttafuori in un night club, insieme con due colleghe altrettanto addestrate. Collabora con il proprietario al rilancio del locale che, dietro i suoi consigli, s'ingrandisce e migliora il proprio aspetto. Gabriella appartiene allo stesso Partito del nuovo Sindaco, e lo invita a tagliare il nastro dell'inaugurazione insieme con Giorgio, il proprietario del night. Il locale rinnovato, ampiamente propagandato anche dalla stampa, richiama una numerosa clientela. Un clan malavitoso, che gestisce una catena di locali nella provincia e in quelle limitrofe, cerca di dissuaderli, perché non gradisce la concorrenza: le tre campionesse, coadiuvate da un genio della telematica, dichiarano guerra alla cosca nemica. Ma la storia non finisce lì...

 

 

ALTRI ROMANZI PRONTI PER LA PUBBLICAZIONE

Mi tradisci? Anch'io!

Quando Fabrizio viene indotto in tentazione si sforza di resistere, ma alla fine cede. Amina anche. Le conseguenze non tardano a farsi chiare. Il sequel di "Non voglio, voglio, lo faccio", con i reciproci tradimenti dei giovani sposi.

Sesso nomade

Una collana di ventotto episodi, in parte collegati ai due romanzi "Non voglio, voglio, lo faccio" e "Mi tradisci? Anch'io!", o ai loro personaggi. E anche qualche consiglio...

Nome di battaglia: Gazzella

Mariangela Mori, soldato professionista in missione in Afghanistan, rimane sola ed appiedata fra le montagne. Viene catturata da un gruppo di contractors, si innamora di Enrico, il loro capo, e non pensa più alla fuga. In una situazione di emergenza deve prendere una decisione.

 

ALTRI ROMANZI IN PREPARAZIONE

La camionista

Lucia fa di mestiere la camionista. Durante le soste nelle stazioni di servizio arrotonda lo stipendio facendo sesso con camionisti di passaggio. Di uno di questi, italiano, non conosce neppure il nome, ma l'uomo l'ha pienamente soddisfatta e i due si sono reciprocamente piaciuti. Purtroppo le probabilità di incontrarsi di nuovo sono molto scarse...

Sesso in vacanza

Il protagonista racconta alcune storielle della sua vita, focalizzando l'attenzione sulle ragazze che approfittano delle vacanze per dare libero sfogo ai loro desideri sessuali.

 

ROMANZI SOSPESI

Pubblicazione rifiutata a causa del contenuto.


Nella famiglia Caputo, padre, madre, due figlie ed un figlio, l'incesto è usuale. Il ragazzo con le sorelle, le sorelle tra di loro. La madre, trascurata dal marito, prima seduce il figlio e poi si unisce al trio. Quando il padre violenta la figlia maggiore la sorella più piccola medita la vendetta.